Ufficio per le politiche in favore delle le persone con disabilità. Nuove misure per la persone disabili

Con la Conversione in legge del “D.L. Semplificazioni”, entrano in vigore nuove misure per le persone con disabilità:

  • Viene stabilito a 500 milioni di euro il limite relativo al fatturato medio, negli ultimi tre anni di attività. Oltre il quale scatta l’obbligo per le aziende private che offrono servizi al pubblico di rendere accessibili i propri siti web e applicazioni per smartphone\tablet.
  • In tutti i casi in cui sia presente una documentazione sanitaria che consenta una valutazione obiettiva, le commissioni mediche pubbliche preposte all’accertamento delle invalidità civili e dell’handicap sono autorizzate a redigere verbali sia di prima istanza che di revisione anche solo sugli atti. La valutazione sugli atti, che consente di evitare la visita di accertamento, può essere richiesta dal diretto interessato o da chi lo rappresenta sia presentando documentazione adeguata, sia in sede di redazione del certificato medico introduttivo. Nelle ipotesi in cui la documentazione non sia sufficiente per una valutazione obiettiva, l’interessato potrà essere convocato a visita diretta.

Tutte le misure sono consultabili a questo link.

Ti potrebbe interessare anche...