Fagottini di pere al miele

Fagottini di pere al miele. Piatti

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • PER LE CRèPES
  • 200 gfarina
  • 400 mllatte
  • 2uova piccole
  • 30 gburro
  • 1 cucchiaiozucchero sale
  • PER IL RIPIENO
  • 4grosse pere kaiser mature da sode
  • 50 gscorza di arancia candita
  • 250 mlvino rosso corposo
  • cucchiai2-3 di mele
  • 1pezzetto di cannella
  • 1baccello di vaniglia
  • PER COMPLETARE
  • 4 cucchiaimarmellata di arance
  • 2 cucchiailiquore all’arancia

Preparazione, fagottini di pere al miele ingredienti per 8 persone

  1. Per le crèpes setaccio la farina in una terrina, aggiungo lo zucchero e un pizzico di sale e, mescolando con una frustina aggiungo un il latte versandolo a filo e sciogliendo ben e i grumi. Batto le uova e le unisco al composto, mescolando bene per ottenere una pastella liscia e fluita. Sigillo la terrina con una pellicola e lascio riposare la pastella per un’ora.

    Sbuccio le pere, le divido a metà ed elimino la parte che racchiude i semi, poi li raccolgo in una piccola casseruola con il vino, la cannella, il miele e il baccello di vaniglia diviso a metà longitudinalmente. Faccio cuocere con il coperchio per circa 15 minuti e, a cottura ultimata, tiro su le pere e faccio restringere il liquido di cottura fino a consistenza sciropposa.

    Taglio le pere a dadini e, fuori dal fuoco, le rimetto nella casseruola unendo anche la scorza candita tagliata a dadini piccolissimi. Lascio raffreddare. Metto le due metà del baccello di vaniglia sul tagliere e, con un coltellino ben affilato, ricavo 8 lunghi fili.

    Al momento di preparare le crèpes, unisco alla pastella il burro fuso. Scaldo una padella antiaderente da 24 cm e la ungo leggermente strofinandola con un pezzettino di burro poi, fuori dal fuoco, ci verso un mestolo scarso di pastella facendo in modo che si distribuisca in maniera omogenea. Rimetto la padella sul fuoco e faccio cuocere la crèpe un paio di minuti. La giro e dopo un altro minuto è pronta. La faccio scivolare su un piatto e preparo altre 7 grandi crèpes nello stesso modo (non è necessario ungere la padella ogni volta).

    Allargo le crèpes sul tavolo e metto al centro di ognuna una parte delle pere con poco sciroppo. Raccolgo i bordi della crèpe intorno al ripieno e chiudo i fagottini con un filo di vaniglia. Scaldo la marmellata sul fuoco diluendola con il liquore e con la stessa quantità d’acqua e la distribuisco sul fondo di 8 piattini. Adagio un fagottino su ognuno e porto in tavola.

/ 5
Grazie per aver votato!