Che cos’è la paralisi cerebrale infantile?


La paralisi cerebrale infantile è una compromissione della funzione psico-motoria dovuta ad una lesione persistente del sistema nervoso centrale. A volte, è la conseguenza di errori commessi da medici, infermieri e altro personale medico.

Cosa è la paralisi cerebrale

La paralisi cerebrale infantile è dovuta ad una lesione persistente del sistema nervoso centrale che influisce sull’evoluzione neuromotoria e cognitiva. Le lesioni che possono causare la paralisi cerebrale infantile possono essere di vario tipo.Per esempio, un travaglio ed un parto prolungati possono causare una diminuzione dell’afflusso di ossigeno nel cervello (encefalopatia ipossico-ischemica o asfissia neonatale) o possono causare emorragie cerebrali che, a loro volta, possono determinare nel bambino una lesione encefalica.

Anche un’infezione, se non correttamente diagnosticata o trattata, può causare danni irreparabili.

Se al tuo bambino è stata diagnosticata una paralisi cerebrale infantile, è opportuno chiedere una consulenza ad un avvocato con esperienza il lesioni perinatali e neonatali: a volte le paralisi cerebrali sono infatti la conseguenza di errori commessi da medici, infermieri ed altro personale medico.

La paralisi cerebrale comprende un gruppo di turbe motorie non progressive che causano disabilità fisica nello stadio precoce dello sviluppo, principalmente in aree relative al movimento corporeo.

La paralisi cerebrale infantile è causata da una lesione del sistema nervoso centrale e può avvenire durante la gravidanza, durante la nascita, o dopo la nascita sino al terzo anno di età.

I disturbi più evidenti della paralisi cerebrale infantile riguardano la postura e movimento, la percezione della profondità, la vista e la comunicazione. Disturbi cognitivi ed epilessia si verificano in circa un terzo dei casi. Inoltre, la paralisi cerebrale è spesso accompagnata da problemi muscolo-scheletrici secondari.

Nel paragrafo seguente si illustrano i diversi tipi e sottotipi di paralisi cerebrale. Purtroppo, nessuno dei tipi e sottotipi di paralisi cerebrale ha una cura conosciuta.

Usualmente, l’intervento medico è limitato al trattamento ed alla prevenzione delle complicazioni che scaturiscono dagli effetti della paralisi cerebrale.

Ti potrebbe interessare anche...